1. /
  2. Privacy

Privacy

ai sensi degli artt. 13-14 del Regolamento (UE) 2016/679 del Parlamento europeo e del Consiglio.

Questa pagina descrive le modalità di trattamento dei dati personali degli utenti che consultano il presente sito web.

Le informazioni rese non riguardano altri siti, pagine o servizi online raggiungibili tramite link ipertestuali riferiti a risorse esterne al dominio del presente sito web.

Titolare del trattamento dei dati personali

Ordine degli Avvocati di Belluno

Indirizzo: Via Segato, 2 – 32100 Belluno

Indirizzo PEC: ord.belluno@cert.legalmail.it

Contatti del responsabile della protezione dei dati

Indirizzo: Via Segato, 2 – 32100 Belluno

Indirizzo e-mail: info@ordineavvocatibelluno.com

Categorie e fonti dei dati personali, finalità e base giuridica del trattamento

  • Dati di navigazione: i sistemi informatici e le procedure software preposte al funzionamento del sito acquisiscono, nel corso del loro normale esercizio, alcuni dati personali la cui trasmissione è implicita nell’uso dei protocolli di comunicazione di internet (es.: dati personali acquisiti mediante log di accesso al sito). Tali dati sono trattati per la gestione tecnica del sito web e per la raccolta di dati analitici sul relativo traffico.
  • Cookie e altri sistemi di tracciamento: i cookie sono piccoli file di testo che il sito web invia al terminale dell’utente, ove vengono memorizzati per poi essere ritrasmessi al sito alla visita successiva. Il presente sito utilizza cookie tecnici di sessione e cookie analitici volti alla raccolta di informazioni, in forma aggregata, sul numero degli utenti e su come gli stessi visitino il sito.
  • Dati forniti dall’utente: l’invio di messaggi agli indirizzi di contatto pubblicati sul sito e di messaggi privati indirizzati ai profili istituzionali dell’Ordine comporta l’acquisizione di tutti i dati personali inclusi volontariamente dal mittente nel testo della propria comunicazione, trattati all’unico fine del riscontro richiesto. Specifiche informative saranno pubblicate nelle pagine del sito eventualmente predisposte per l’erogazione di determinati servizi.

La base giuridica del trattamento è individuata nell’esecuzione dei compiti di interesse pubblico o connessi all’esercizio dei pubblici poteri istituzionali posti in capo agli Ordini Professionali.

Categorie di destinatari dei dati personali

L’Ordine di Belluno tratterà autonomamente i dati personali mediante il proprio personale. Sono destinatari dei dati personali, altresì, i fornitori di servizi tecnici e telematici, designati quali responsabili del trattamento.

Periodo di conservazione dei dati personali

L’Ente conserverà i dati per il tempo strettamente necessario alla realizzazione delle finalità sopra esplicitate e anche per rispondere a eventuali necessità di accesso e recupero dei dati. Trascorsi 24 mesi dall’acquisizione (7 giorni per i dati di navigazione), ove non vi fossero ulteriori necessità di contatto o obblighi di conservazione, i dati verranno cancellati.

Diritti degli utenti

Tra i diritti riconosciuti rientrano quelli di:

  • chiedere l’accesso ai dati personali ed alle informazioni relative agli stessi; la rettifica dei dati inesatti o l’integrazione di quelli incompleti; la cancellazione dei dati personali (al verificarsi di una delle condizioni indicate nell’art. 17, paragrafo 1 del GDPR e nel rispetto delle eccezioni previste nel paragrafo 3 dello stesso articolo); la limitazione del trattamento dei dati personali (al ricorrere di una delle ipotesi indicate nell’art. 18, paragrafo 1 del GDPR);
  • richiedere ed ottenere – nelle ipotesi in cui la base giuridica del trattamento sia il contratto o il consenso, e lo stesso sia effettuato con mezzi automatizzati – i dati personali in un formato strutturato e leggibile da dispositivo automatico, anche al fine di comunicare tali dati ad un altro titolare del trattamento (c.d. diritto alla portabilità dei dati personali);
  • opporsi in qualsiasi momento al trattamento dei dati personali al ricorrere di situazioni particolari che lo riguardano;
  • revocare il consenso in qualsiasi momento, limitatamente alle ipotesi in cui il trattamento sia basato sul consenso per una o più specifiche finalità e riguardi dati personali comuni (ad esempio data e luogo di nascita o luogo di residenza), oppure particolari categorie di dati (ad esempio dati che rivelano lo stato di salute o la vita sessuale). Il trattamento basato sul consenso ed effettuato antecedentemente alla revoca dello stesso, conserva comunque la sua liceità;

Con riferimento alle finalità sopra indicate, l’interessato ha la facoltà di procedere, in ogni momento, alla richiesta di cessazione del trattamento e all’invio di comunicazioni email da parte dell’Ente, con richiesta da presentarsi ai contatti sopra indicati.

Diritto di proporre reclamo

Se l’interessato ritiene che sussista una violazione nel trattamento dei Suoi dati personali, può proporre reclamo all’Autorità di Controllo del luogo in cui abitualmente risiede, lavora o dove si è verificata la presunta violazione. In Italia può proporre reclamo presso l’Autorità Garante per la Protezione dei Dati.

Data ultimo aggiornamento: 7 aprile 2022

NUMERI UTILI

Ordine Avvocati di Belluno

ACCESSO AREA RISERVATA
AVVOCATI DISPONIBILI ALL'AUTENTICA FIRME OPERAZIONI ELETTORALI
Modulistica